Grandi Proiezioni: video le Migliori Installazioni 2020/21 -
16371
post-template-default,single,single-post,postid-16371,single-format-standard,bridge-core-2.7.1,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode-theme-ver-25.6,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Grandi Proiezioni: video le Migliori Installazioni 2020/21

Nel link in basso, una video raccolta di tutte le migliori installazioni realizzate da Grandi Proiezioni nel 2020/2021. Le proiezioni Gobomapping realizzate a Orvieto. La mappatura delle Logge del Vasari ad Arezzo per la “Città del Natale”. Le Proiezioni Natalizie di Sarzana, Colle Val d’Elsa e Montecatini. L’inaugurazione del campanile di Norcia, restaurato dopo il terremoto e illuminato col Tricolore. L’illuminazione speciale realizzata sulla torre di Chiusi, antica cisterna romana trasformata con colori accesi e fasci di luce. Le sere d’estate DiGiovedì a Lucignano e l’iniziativa benefica promossa dall’associazione “Spello nel Cuore”. Un breve viaggio attraverso le immagini e i colori che Grandi Proiezioni ha acceso nella scorsa stagione invernale.

 

Perché Grandi Proiezioni?

 

  1. Perché sono uno spettacolo fruibile in sicurezza, nel momento in cui è necessario garantire il distanziamento sociale.
  2. Rinnovano e valorizzano gli spazi che le ospitano, diventando una vera attrazione turistica.
  3. Rappresentano la massima libertà creativa, in quanto tutto può essere rappresentato in proiezione.
  4. Sono uno spettacolo reso sostenibile dall’alta efficienza energetica dei nostri fari.

 

Parlaci della tua idea! Il nostro team metterà a punto un progetto di proiezione o illuminazione completamente su misura, mostrandoti in anteprima in computer grafica i risultati che si otterranno dal vivo. Pianifica un’installazione articolata su periodi lunghi, prevedendo scenografie diverse grazie a cambi di immagine e di colore. Un nuovo strumento a disposizione della promozione del territorio grazie alla forza della luce.

 

Guarda il video su YouTube